LIBERA LA TUA VOGLIA DI FITNESS

Archives

Justlove Running
Exxtreme Female Race: La prima corsa ad ostacoli color rosa.

Exxtreme Female Race: La prima corsa ad ostacoli color rosa.

 

Se ne sente tanto parlare, dalle Spartan Race a tutto il mondo delle OCR, le gare di corsa ad ostacoli stanno prendendo sempre più piede. Sull’idea di spingere l’essere umano fuori dalla sua sedentarietà e della routine dei soliti allenamenti nascono tantissime manifestazioni sportive dove la parola d’ordine è arrivare fino in fondo! 

Io oggi voglio parlarvi di una gara in particolare: la EXXtreme Femal Race. 

Non è un errore ma la doppia X per simboleggiare il famoso “Girl Power”, il cromosoma che farà da protagonista il 7 luglio prossimo a Padova, data nella quale centinaia di donne correranno verso il traguardo superando tantissimi ostacoli naturali e non. 

La Exxtreme Female Race nasce dall’idea di una donna fortissima che ha deciso di creare questo evento insieme alla collaborazione di Ragazze nel Pallone, per sensibilizzare le donne a superare i propri limiti e a superare ogni ostacolo, fisico e mentale devolvendo parte del ricavato delle iscrizioni al Centro Veneto Progetti Donna, lei e Marta Bellesso e ci spiegherà meglio come si svolgerà la gara.

immagine_014

Ciao Marta, puoi spiegarci in breve chi sei e da dove nasce l’idea di questa OCR? 

Sono da sempre amante di ogni forma di movimento tanto che i miei studi e il mio lavoro sono sempre stati legati a questa mia passione . Sono presidente di un’associazione sportiva il Koru Studio che si occupa di pilates, e da gennaio del Koru Vibe una piccola palestra dove si pratica allenamento funzionale. Da qualche anno mi sono avvicinata alle corse ad ostacoli, prima per gioco, poi ho scoperto che è diventata per me una vera e propria “droga”.

Ho pensato che com’è successo per me, molte altre donne (che spesso vengono definite il sesso debole) potrebbero trarre giovamento dal mettersi alla prova e sfidare i propri limiti.

Da quanto tempo sognavi di creare da 0 un evento sportivo e perchè proprio una gara di questo tipo? 

La cosa strana è che fin dalle prime gare ho pensato a creare un evento del genere, riservato solo alle donne. Nelle classiche corse ad ostacoli le donne sono sempre una netta minoranza rispetto ai partecipanti uomini, forse perché si fanno intimorire dal fatto che ci siano gli ostacoli.

Il mio obiettivo è far appassionare e conoscere questo bellissimo sport, creando un evento che sia per tutte.

Ho sentito dire che ci saranno vari ostacoli ma che tutte, anche le neofite, saranno in grado di superarli. Che consigli puoi dare a noi povere inesperte? 

Innanzitutto tengo a precisare che questa prima edizione non prevede una gara competitiva. Questo è stato deciso fin da subito per coinvolgere anche le più inesperte o chi vorrebbe sfidarsi in qualcosa di nuovo ma spesso si sente frenata per paura o mancanza di stimoli.

Questo tipo di corse prevedono appunto la corsa ma anche il superamento di diversi tipi di ostacoli che vanno dallo strisciare sulla sabbia, arrampicarsi, portare dei pesi per alcuni tratti ,ecc

Per cui il mio consiglio e’ di svolgere allenamenti il più possibili vari alternandoli con un po’ di corsa. 

La prima cosa che mi ha attirata del tuo progetto è il fatto che saremo tra donne e che per te è molto importante la raccolta fondi per il Centro Veneto Progetti Donna, come mai questa scelta? 

Penso che in questo momento storico, dove assistiamo continuamente a diverse forme di suprusi e violenze sulle donne, dobbiamo cercare di stare ancora più unite e se possibile fare qualcosa di concreto per aiutare chi finalmente ha trovato la forza di reagire.

Infatti Uno degli hashtag che più utilizziamo è #insiemeoltreogniostacolo

immagine_010

Sulla pagina ufficiale della Exxtreme si è parlato di un pacco gara ricco, di docce per le atlete e sopratutto di una mega festa con cibo e musica, io non vedo l’ora ma tu puoi raccontarci qualcosa di più? Siamo curiose! 

Voglio sottolineare che Exxtreme sara’ all’interno di una grandissima manifestazione sportiva “Ragazze nel Pallone “che quest’anno festeggerà i suoi 10 anni. E’ il torneo femminile più partecipato d’Italia e da venerdì a domenica vede l’alternarsi di tornei di calcio, rugby, volley e basket.

La maggior parte delle atlete arriva il venerdì e campeggia fino a domenica all’interno di quello che si può definire una sorta di Woodstock sportivo , dove ci sarà spazio anche per dibattiti, concerti, tanto cibo e aperitivi!

Sembra fantastico, Marta, per te ho l’ultima domanda prima di lasciarti tornare ai preparativi. Sei emozionata? Io tantissimo! 

Sono molto emozionata, c’è ancora tanto lavoro da fare da qui al 7 luglio, ma nella mia testa sarà una grande festa!

Ragazze, io direi che questo è davvero un evento da non perdere, sia per chi già pratica questo tipo di attività sia per chi vuole iniziare come me, ma sopratutto è un esperienza unica ed eccezionale alla quale vorrei incontrarvi tutte una per una. L’unione fa la forza e noi donne sopratutto facendo “rete” siamo capaci di cose enormi e meravigliose.

State ancora esitando? Io sono già iscritta e non vedo l’ora di correre assieme a voi! 

Tutte le info per l’iscrizione le trovate  ragazzenelpallone.it o pagina FB:

EXXTREME FEMALE RACE

Le tue scarpe da running usate non sono da buttare! Scopri l’iniziativa e partecipa.

Le tue scarpe da running usate non sono da buttare! Scopri l’iniziativa e partecipa.

Runners di tutto il mondo uniamoci! Oggi voglio parlare di corsa, di scarpe usate e di quei gesti che vano ben oltre la normale solidarietà.
Chi mi segue nelle mie parole, nei miei allenamenti e nelle mie “imprese” sportive saprà che sono un appassionata di running e che frequento e collaboro con alcuni dei running club più conosciuti della Capitale.

Read more →

22.2, siete pronti a rendere EPICA la vostra corsa?

22.2, siete pronti a rendere EPICA la vostra corsa?

Oggi è un giorno speciale per il mondo del running.
Se almeno una volta nella vita hai percorso anche solo 5 chilometri di corsa sai quanto indossare la scarpa giusta sia fondamentale. Se poi invece ne hai corso qualcuno in più e magari anche più volte o lo fai regolarmente allora sai che le parole “leggerezza”, “ammortizzazione”, “differenziale” e “traspirazione” sono alla base di una buona scarpa da running.

Read more →

3 attività alternative per restare in forma sulla neve.

3 attività alternative per restare in forma sulla neve.

 

Chi lo ha detto che sulla neve si può solo sciare o fare snowboard?
Sicuramente queste attività oltre ad essere divertentissime sono anche ottime per mantenersi in forma durante l’inverno: ma oggi vi voglio proporre un modo diverso di vivere la neve e dare un vero boost al metabolismo divertendosi e facendo nuove esperienze.

Read more →

Correte con Moderazione!

Correte con Moderazione!

Piccoli appunti per coloro che amano, un pò troppo, spingersi oltre i propri limiti.

Read more →