LIBERA LA TUA VOGLIA DI FITNESS

Archives

Written by
7 BUONE RAGIONI PER CONTINUARE AD ALLENARSI ANCHE IN INVERNO

7 BUONE RAGIONI PER CONTINUARE AD ALLENARSI ANCHE IN INVERNO

E’ arrivato il freddo! Ma non è certo una buon scusa per mettersi sul divano in modalità “orso in letargo”.

Read more →

Tecniche e dispositivi innovativi per liberare l’energia e migliorare la performance.

Tecniche e dispositivi innovativi per liberare l’energia e migliorare la performance.

Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da proporvi e studiare per incrementare il nostro livello di fitness, ecco per voi la mia ultima recentissima scoperta: EFT Training. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Ma EFT acronimo di Emotional Freedom Technique, è una ideazione di Gray Craig, un ingegnere della università di Stanford che sembra abbia compreso la chiave per vivere meglio e diventare più forti.
Questo metodo arriva da noi appena adesso ma in Francia è in uso già dal 2003 e la comunità scientifica ne constata l’efficacia sul lungo termine escludendo l’effetto placebo.
La “ tecnica di liberazione emozionale” non ha nessuna controindicazione. Si tratta di applicare pressione in alcuni dei principali punti di agopuntura per far circolare meglio un “energia” bloccata all’interno dei meridiani; classico concetto della medicina tradizionale cinese.

EFT
Combattere un blocco emozionale o fisico, ecco cosa potrebbe tornare utile a ogni sportivo come noi!
Ho letto un intervista rilasciata da Geneviév Gagos, la rappresentante di questa tecnica in Francia che racconta di come ha aiutato moltissimi atleti. Un caso eclatante, è quello di un noto tennista che lamentava un insolito dolore alla spalla, talmente forte da temere di dover chiudere la sua carriera. Utilizzando la tecnica dell’EFT sembrerebbe che l’atleta abbia scoperto che la sua energia era bloccata non solo a livello muscolare ma anche emozionale, la sua paura di essere sconfitto aveva creato un blocco energetico tale da provocare dolore alla spalla.
Ma come funziona questa tecnica? Il terapista insegna individualmente una sequenza di 8 punti da memorizzare per diventare i vostri propri terapisti.
Questa sequenza di base è molto facile da fare da soli. Immaginate di sentire un pò di tensione la tendine di Achille, sarà possibile ( sempre che non sia qualcosa di profondo e degno di un parere medico) farla sparire applicando questa sequenza. L’EFT agisce su questa sfera sia fisica che mentale proponendo un approccio ai problemi psicosomatici davvero innovativo.
Anche i sentimenti negativi come “non ci arriverò mai! “, “ e’ troppo difficile!” possono essere spazzate via. Dall’emicrania ai dolori muscolari, dagli acufeni alla gastrite…è possibile averne sollievo descrivendo specificatamente il dolore e effettuando i gesti di “tamponamento”. Questi tocchi, pressioni o lievi pizzicanti si possono fare da soli o essere svolti da un terapeuta e rappresentano la via più semplice, anche se meno profonda, per accedere alla antica tecnica orientale derivata dalla agopuntura, digito pressione. Ovviamente, senza sostituire il medico o il fisioterapista in caso di infortunio, se si conoscono bene le aree da trattare e il modo di “tamponare”, termine proprio di questa tecnica, si possono ottenere anche grandi miglioramenti nella respirazione, nel rilassamento e quindi nella performance.
Ma non è finita qui…e se vi dicessi che oltre alla tecnica di digito-pressione EFT esiste anche un piccolo attrezzo in grado di stimolare correttamente uno dei punti più importanti della agopuntura?

IMG_3419

Infatti è appena nato CRAB®, un dispositivo innovativo e funzionale che rivoluziona il proprio modo di respirare grazie alla digito pressione. È realizzato con materiali totalmente atossici e anallergici. Risulta confortevole quando applicato sulla mano, grazie alla sua leggerezza e alla finitura dei materiali.
Crab® si basa sull’applicazione dell’arte orientale terapeutica Shiatsu. Agisce con una pressione mirata sui punti di digito pressione della mano (Li4) corrispondenti al polmone e all’intestino, tra il pollice e l’indice. Questi punti migliorano la condizione psicofisica generale, aumentando la capacità di immagazzinare ossigeno e riducendo i dolori fisici muscolari e articolari.

CRAB® non rilascia energia, ma favorisce un equilibrio energetico nel corpo.

images-16
Io lo sto provando da qualche tempo e devo dire che dopo un pò di scetticismo e qualche minuto di “ambientamento” ho la netta sensazione, sopratutto durante la corsa, di respirare meglio e di riuscire anche ad essere più rilassata nella postura.
Se vuoi sapere di più su queste ultime novità prova a cliccare Powercrab o eft.

Sport: Nutrirsi meglio per evitare infortuni.

Sport: Nutrirsi meglio per evitare infortuni.

 

Tendiniti, dolori articolari, distorsioni…ecco gli incubi di tutti gli sportivi!
Un riscaldamento non adeguato, dei gesti imprecisi, una scala sbagliata e il rischio di infortuni si amplifica. Ma non dimentichiamo che la prima cosa da curare per abbassare il rischio è sempre l’alimentazione.

Read more →

Alimentazione: largo ai grassi per bruciare più grassi!

Alimentazione: largo ai grassi per bruciare più grassi!

La guerra ai chili di troppo spesso si traduce in limitazioni caloriche ed eliminazione totale del grasso dalla propria dieta: burro, formaggio, olio e salumi. Risultato, tendiamo ad eliminare, a torto, anche quella serie di lipidi non nocivi alla nostra salute. Lo sapevate che recenti studi dichiarano molto più nocivi gli zuccheri che i grassi? Read more →

Vacanze finite? 6 regole da seguire per rientrare subito in forma e senza stress.

Vacanze finite? 6 regole da seguire per rientrare subito in forma e senza stress.

Vacanze finite? Per la maggior parte di noi sì, e con la fine delle vacanze si rifanno vive quelle vocine che ci dicono che dovremmo proprio rimetterci in sesto. Ma come?

Read more →