LIBERA LA TUA VOGLIA DI FITNESS

Blog

Stanchezza primaverile: 6 consigli per combatterla e vivere al meglio.

Ecco finalmente arrivare la tanto attesa Primavera. Nel nostro paese quest’anno si è registrato uno degli inverni più rigidi della storia e tutti sentivamo il bisogno di sole, aria tiepida, verde e belle giornate per stare fuori. Ma mentre tutto questo accade alcuni di noi si sentono stanchi! Si sente parlare di stanchezza primaverile e di rimedi di ogni sorta per combatterla, ma esiste davvero? E di cosa si tratta? Scopriamolo insieme. 

In campo scientifico si discute ancora molto in merito alle cause della stanchezza primaverile. È certo comunque che i vasi sanguigni, con il calore dell’inizio primavera, si dilatano e questo puó dare problemi alla circolazione poiché, arterie e vene dilatate possono diminuire la pressione sanguigna. E sebbene questa potrebbe già essere una causa palusibile ricordiamoci che nella testa agiscono, come regolatori di umore e sonno, due ormoni importantissimi: serotina e melatonina. Entrambi sono fotosensibili e risentono degli sbalzi termici quindi in inverno ad esempio i loro livelli sono più bassi rispetto alle stagioni con più ore di luce e a volte, come succede quando torniamo da un lungo viaggio lontano d casa, ci vogliono diversi giorni perché i nuovi livelli si stabilizzino.

Un rimedio potrebbe essere dato dall’effetto della luce, con la forza di almeno 2.000 lux, delle lampade impiegate nella fototerapia molto in voga ultimamente tra le star di Hollywood.

DSC_0184

Sei consigli contro la stanchezza primaverile

Più aria fresca.

Tanta aria frescaFornisce al nostro cervello piú ossigeno allontanando la stanchezza. Anche se dovete rimanere in ufficio: aprite la finestra e lasciate entrare l’aria fresca.

Più movimento.

Molti né approfittano per iniziare a pensare alla forma fisica. Sebbene sarebbe bene non aspettare di sicuro è adesso il momento giusto dell’anno per uscire a correre o praticare qualsiasi sport, preferibilmente all’aperto.

Curare l’alimentazione.

Come sopra…Ci sono tante verdure e tanta frutta che caratterizzano questa stagione, come ad esempio le insalatine, le fave e i piselli che hanno grandi proprietà depurative e le fragole con tantissime vitamine e minerali. Approfittiamone per aumentare il consumo generale di questi preziosissimi alimenti salva linea.

Rimedi dalla natura.

Madre Natura ha sempre ottimi rimedi. Per contrastare i problemi di sonno camomilla, iperico e passiflora saranno un ottimo alleato. Mentre per aumentare l’effetto detox di alcuni cibi e per migliorare la digestione possiamo aggiungere semi di lino ai nostri piatti.

Aumentare l’idratazione.

Non c’è niente di meglio che mantenersi idratati. Se siete miei Fan sapete tutto sull’importanza di idratare il corpo, in primavera le temperature aumentano e dobbiamo aumentare anche l’acqua indotta. Quindi è consigliato bere fino a due litri e mezzo di acqua al giorno.

 Regolare il sonno.

Un uomo adulto ha bisogno di otto ore di sonno per notte. Una donna di nove. Il sonno è fondamentale per mantenere alti i livelli di ormoni del nostro corpo, per mantenere le funzioni vitali nella norma e sopratutto per mantenere alti i livelli di energia. 

Share